Concorso per lavorare nei beni culturali

Indetto un concorso pubblico Epso volto alla ricerca di personale per l’apertura della storia europea di Bruxelles, la cui apertura è prevista per il 2016. Attraverso tale concorso si costituiranno gli elenchi di riserva dai quali la Commissione europea attingerà per l’assunzione di nuovi funzionari, amministratori ed assistenti proprio per la Casa europea.

Ecco quali sono i profili ricercati per la Casa della storia europea di Bruxelles:

  • 20 Curatori
  • 15 Educatori museali
  • 5 Conservatori (responsabili della conservazione e della collezione)
  • 10 Assistenti del curatore
  • 5 Assistenti del responsabile della conservazione e della collezione
Tipo di offerta: